BANCHE: STOP ALLE SEGNALAZIONI TROPPO “FACILI” IN CENTRALE RISCHI

Commento dell’avv. Angiuli Una recente pronuncia cautelare del Tribunale di Bari, adottata ai sensi dell’art. 700 c.p.c. (IV^ sez. civile, G.I. dr.ssa De Simone, depositata il 7 marzo 2014), sembra andare nella netta direzione di voler fermare un comportamento scorretto ma purtroppo assai diffuso tra gli istituti bancari. Ci si riferisce a quella nota prassi per la quale […]

1 5 6 7